Configurazione della rete interna

In ambiente Windows, per configurare la rete cablata seguire le seguenti istruzioni:

Aprire “Pannello di controllo” → “Connessioni di Rete” → cliccare col tasto destro sulla scheda di rete e selezionare la voce “Proprietà” → selezionare l'elemento “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)” → cliccare sul tasto “Proprietà”

Nella scheda che si apre selezionare la voce “Utilizza il seguente indirizzo IP” e riempire i seguenti campi:

Indirizzo IP: inserire l'indirizzo assegnato dall'Ing.d'Ambrosio
Subnet mask: 255.255.254.0
Gateway predefinito: 193.205.103.254

Selezionare anche la voce “utilizza i seguenti indirizzi server DNS” con i relativi campi:

Server DNS preferito: 193.205.102.10
Server DNS alternativo: 137.204.66.15

Configurazione DNS

Il nostro DNS primario risponde all'indirizzo 193.205.102.10.

In caso di disfunzioni del servizio DNS, contattare l'Ing.d'Ambrosio. Purtroppo abbiamo verificato un malfunzionamento del nostro DNS secondario, per cui in tali situazioni non è possibile collegarsi dall'esterno senza errori di connessione. L'unica possibilità è inserire manualmente l'indirizzo fisico delle macchine interne. Esempio: per collegarsi al server di posta sostituire nella configurazione di Thunderbird imap.na.astro.it e smtp.na.astro.it con 193.205.102.29; per collegarsi al web server sostituire www.na.astro.it con 193.205.102.18; per collegarsi al web mail sostituire posta.na.astro.it con 193.205.102.29; per collegarsi via ssh utilizzare l'indirizzo 193.205.102.49.

Windows

Configurazione alternativa, da utilizzare in caso di disservizio del DNS primario:

Server DNS preferito: 137.204.66.15
Server DNS alternativo: 8.8.4.4
Linux

In ambiente linux il file /etc/resolv.conf dovrà avere il seguente contenuto

search          na.astro.it oacn.inaf.it
nameserver      193.205.102.10
nameserver      137.204.66.15
nameserver      8.8.4.4

In caso di disservizi del DNS primario, per evitare rallentamenti, è possibile spostare la riga ”nameserver 193.205.102.10” alla fine del file

Mac OS-X 10.5

Aprire le “Preferenze di sistema” (dall’icona della mela) e dare doppio click su “Network”. Selezionare la voce “Ethernet” e nello spazio relativo a “Server DNS” inserire i seguenti valori:

193.205.102.10, 137.204.66.15, 8.8.4.4

In caso di disservizi al DNS primario, per evitare rallentamenti, è possibile spostare il numero ”193.205.102.10” alla fine dell'elenco.

Quando viene ripristinato il servizio DNS interno, riportare la connessione di rete alla configurazione originaria.

help/rete.txt · Ultima modifica: 2010/10/15 09:38 da Giulio Capasso
 
Ad eccezione da dove è diversamente indicato, il contenuto di questo wiki è soggetto alla seguente licenza: GNU Free Documentation License 1.3
Recent changes RSS feed Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki