google search

Cronografo a cilindro di Hipp

Matthaeus Hipp - Neuchātel (Svizzera) - II metą xix sec.

iscrizioni: M. Hipp
Neichatel
Suisse
13072

materiali: ottone

dimensioni: 66.5 - 36 - 33 cm (l-w-h)

categoria: cronometria

accessori: cassettina di custodia in legno e vetro.

acquisizione: acquisto - 1867

num inv: 7077

descrizione: E' un cronografo elettromagnetico a rullo scorrevole.

uso: Serve per registrare graficamente l'istante di tempo in cui una stella transita sul meridiano locale.

funzionamento: Un'elettrocalamita comandata da un pendolo fa scrivere su un rullo di carta scorrevole con velocitą costante i segni corrispondenti ai secondi; contemporaneamente un'altra elettrocalamita, comandata dal l'osservatore, fa registrare sullo stesso rullo di carta l'istante del transito dell'astro osservato al cerchio meridiano.

stato di conservazione: buono

restauri:

note: Lo strumento fu dapprima sistemato nella torre occidentale come strumento ausiliario del telescopio di Fraunhofer. Nel 1936 fu sistemato nella nuova cupola del cerchio di Repsold

fonti d'archivio:

bibliografia:

info scheda: n. 17, (Mauro Gargano, 2013-03-08)

schede precedenti: 2001 n. 6, E. Stendardo ; 1992 n. 39, V. Fiore e P. Paura