ESO Press Release 27/04 - 24 novembre 2004

L'articolo originale è disponibile presso:
http://www.eso.org/outreach/press-rel/pr-2004/pr-27-04.html

Stelle giovani pronte a produrre pianeti rocciosi
L'interferometro del VLT studia le regioni interne di dischi circumstellari


Uno degli argomenti attualmente pił caldi dell'astrofisica - la ricerca di pianeti di tipo terrestre intorno ad altre stelle - ha ricevuto ulteriore impulso da nuove osservazioni spettrali con lo strumento MIDI, all'interferometro del VLT dell'ESO. Un gruppo internazionale di astronomi ha ottenuto spettri infrarossi senza eguali della polvere nelle regioni pił interne di dischi proto planetari intorno a stelle giovani, ora in uno stato verosimilmente molto vicino a quello della formazione del nostro Sistema Solare, circa 4500 milioni di anni fa.



Questa pagina è curata dall'Ufficio Public Outreach & Education (PO&E) dell'INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Napoli,
per conto dell'Education and Public Relations Department dell'ESO.
Il responsabile PO&E: Maria Teresa Fulco
This page is responsability of the Public Outreach & Education (PO&E) Office of the INAF-Capodimonte Astronomical Observatory in Naples,
on behalf of the Education and Public Relations department of ESO. The PO&E Officer : Maria Teresa Fulco

Info: mtfulco@oacn.inaf.it

webmaster - settembre 2004